0

Lettiere

Clicca qui per visualizzare le lettiere in pronta consegna. Se non trovi la lettiera della dimensione o fantasia che desideri, clicca qui e scopri come fare per acquistare una lettiera personalizzata.

Le morbidissime, impermeabili, assorbenti ecolettiere sono la migliore soluzione per le zampine delicate dei vostri piccoli animali, per la rapidità della pulizia e per il vostro portafoglio! Acquistando questa lettiera non avrete più bisogno di comprare, trasportare e ripulire il pellet che andrà anche a diminuire la vostra spazzatura e l’impatto ambientale.
E visto che anche l’occhio vuole la sua parte, il risultato visivo è coloratissimo e allegro rispetto al pellet!

Ottima soluzione anche come tappetino assorbente per cani cuccioli ancora da abituare a fare i propri bisogni fuori casa, o per  animali incontinenti, o animali in degenza post interventi veterinari.

Il prezzo della lettiera dipende dalla sua ampiezza. Contattami e scrivimi quali sono le misure, ti comunicherò l’importo.
Inoltre se vuoi ordinare una lettiera, controlla le fantasie di pile disponibili nella sezione “ordini personalizzati e tessuti”.

Perché acquistare una lettiera lavabile?

1) è molto assorbente

2) si mantiene asciutta: il pile è un materiale permeabile, lascia passare i liquidi sotto restando asciutto

3) controlla perfettamente l’odore

4) è morbida, rispetta le delicate zampe delle cavie e di altri piccoli animali (cosa che invece il pellet in legno non fa), inoltre le cavie amano dormirci sopra

5) è economica e rispetta l’ambiente: dopo la spesa iniziale non dovrete più comprare sacchi pesanti di pellet, costose traversine usa e getta e creerete molta spazzatura in meno!

6) è facile da pulire: giornalmente con una scopina e una palettina spazzate le cacchette (cosa impossibile da fare con i vari pellet) e la lettiera ogni giorno risulta pulita.

Come lavare la lettiera?

Quando lo ritenete necessario, lavatela, è lavabile con un classico detersivo, a mano e in lavatrice, a freddo o ad un massimo di 30 °C e senza ammorbidente.
Per disinfettare si può aggiungere  un po’ di aceto diluito in acqua, anche Napisan o Amuchina vanno bene.
Le basse temperature e l’assenza di ammorbidente servono a mantenere la proprietà di permeabilità del pile, il pile lascia permeare l’urina sotto asciugandosi rapidamente, mantenendo un ambiente confortevole per il vostro piccolo amico.
La proprietà di permeabilità viene ottimizzata dopo i primi due lavaggi. Per rimuovere l’eventuale pelo degli animali dalla lettiera, basta utilizzare un guanto in lattice o gomma e strofinarlo sulla lettiera, si formeranno dei gomitoli di pelo facili e veloci da eliminare.

Quando lavare la lettiera?

La frequenza del lavaggio dipende da quanto è ampia la gabbia, e quindi la lettiera, e dal numero di cavie (o altri animali) che vi alloggia. Io con due cavie e 147 x 111 cm di spazio la lavo ogni 7/8 giorni anche se non si sente ancora nessun odore! Il ricambio della lettiera è velocissimo, basta posizionare un materassino cucito su misura, risultato visivo: spettacolare!

Le lettiere sono composte da tre strati:

1) Primo strato, pile: materiale permeabile, lascia passare i liquidi sotto, restando asciutto.

2) Secondo strato, doppio materiale ultra assorbente: assorbe liquidi e odori, lavabile, simile al materiale utilizzato nelle cappe che appunto assorbono gli odori, utilizzato anche per creare pannolini lavabili di alta qualità.
Non è la classica ovattina che si trova nei negozi, è più fitta e in più ha uno speciale reticolo che trattiene l’urina, ha quindi una maggiore capacità assorbente e un migliore controllo degli odori.
In alternativa, a seconda della fornitura, sarà utilizzata la fibra ultra assorbente, con lo stesso potere di assorbimento del materiale assorbente con rete.

Questo materiale è saldamente cucito sia al pile che al materiale impermeabile e resta fermo all’interno, anche dopo infiniti lavaggi!

3) Terzo strato, la base, può essere di tre tipi, a vostra scelta:

Pile: è una buona soluzione ma, in fase di pulizia, sarà necessario pulire anche il fondo della gabbia, che potrebbe restare un po’ umido.

Oppure potete scegliere fra i due materiali, uno idrorepellente, l’altro impermeabile. In genere consiglio questi due materiali come terzo strato, piuttosto che il pile, perché facilitano il lavoro di pulizia.

Tessuto K-way: conosciuto anche come tessuto tecnico, è il tessuto che si usa per i k-way, è molto flessibile e resistente. È un tessuto idrorepellente.

Plastica flessibile: consistenza meno morbida del tessuto K-way. È totalmente impermeabile.

Se hai delle domande sui materiali impermeabili potresti trovare una risposta nella sezione “domande frequenti” e in questo video/articolo: “Mostro le lettiere in pile e vi provo che sono impermeabili”
I colori dei materiali impermeabili possono variare a seconda del materiale in dotazione al momento dell’ordinazione.
Il colore del pile potete sceglierlo tra quelli disponibili nella sezione “ordini personalizzati e tessuti”.